Seleziona una pagina

Anatomia per bambini in 240 colori

(2012)

Choreography, text, performance Lucia Di Pietro

Photos Olimpio Mazzorana | Production Lucia Di Pietro, Fondazione CARIT (Cassa di Risparmio di Terni e Narni), with the support of Forum Dança.

 

Anatomia per bambini in 240 colori

Solo performance

Anatomia per bambini nasce come spettacolo di pornografia alternativa. La suggestione estetica è la creazione di un paesaggio “organico”, delineato nei suoi 240 colori, come in una tavola di anatomia per bambini. Un paesaggio che include pupazzi di animali a grandezza naturale, vibratori a grandezza innaturale e candeline di compleanno. Un paesaggio che viene assunto dal corpo del performer fino a trasformarsi in evento fisico. Anatomia per bambini è un’opera che mette in discussione i confini morali del discorso sull’infanzia ed il corpo sensuale e sensibile. Anatomia per bambini è il luogo dove è permesso giocare con contenuti espliciti e tabù, come soltanto i bambini sanno fare.